Dal 21 febbraio al 1 marzo, presso l’Università degli Studi di Palermo, l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV) - sezione di Palermo, partecipa alla manifestazione scientifica annuale Esperienza inSegna, con laboratori, conferenze e percorsi didattici. 

Il tema di questa edizione 2018 è "La Scienza nel tempo" con un ricco programma di appuntamenti.
Nello stand-INGV si potranno osservare rocce e modelli di vulcani, con simulazioni di processi di degassamento della camera magmatica, un sismografo durante l’attività di monitoraggio sismico e uno degli osservatori di nuova generazione per il monitoraggio ambientale sottomarino, con proiezioni di materiale audio-visivo che ne documenterà il funzionamento e le fasi di deposizione.
Mercoledì 21 febbraio si terrà la conferenza Vulcani, terremoti e sistemi osservativi: aspetti temporali dei fenomeni geologici e dell’evoluzione tecnologica. Un percorso temporale e di causa-effetto fra l’evoluzione del pensiero scientifico e quello della tecnologia degli strumenti di osservazione e misura, per mezzo dei quali è stato possibile raggiungere un sempre maggior dettaglio nella comprensione della dinamica terrestre e dei suoi effetti.

Per maggiori informazioni, consultare il sito web dell’evento.
(http://www.palermoscienza.it/esperienza-insegna/)

Scarica qui la brochure

Scarica qui l'approfondimento

 

Seguici

social facebook  social flickr youtube1

righetta grigia

righetta grigia

Box rassegna

righetta grigia
righetta grigia

ingvterremotiwp

box Gallery 232