Dal 21 febbraio al 1 marzo, presso l’Università degli Studi di Palermo, l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV) - sezione di Palermo, partecipa alla manifestazione scientifica annuale Esperienza inSegna, con laboratori, conferenze e percorsi didattici. 

Il tema di questa edizione 2018 è "La Scienza nel tempo" con un ricco programma di appuntamenti.
Nello stand-INGV si potranno osservare rocce e modelli di vulcani, con simulazioni di processi di degassamento della camera magmatica, un sismografo durante l’attività di monitoraggio sismico e uno degli osservatori di nuova generazione per il monitoraggio ambientale sottomarino, con proiezioni di materiale audio-visivo che ne documenterà il funzionamento e le fasi di deposizione.
Mercoledì 21 febbraio si terrà la conferenza Vulcani, terremoti e sistemi osservativi: aspetti temporali dei fenomeni geologici e dell’evoluzione tecnologica. Un percorso temporale e di causa-effetto fra l’evoluzione del pensiero scientifico e quello della tecnologia degli strumenti di osservazione e misura, per mezzo dei quali è stato possibile raggiungere un sempre maggior dettaglio nella comprensione della dinamica terrestre e dei suoi effetti.

Per maggiori informazioni, consultare il sito web dell’evento.
(http://www.palermoscienza.it/esperienza-insegna/)

Scarica qui la brochure

Scarica qui l'approfondimento

 

Seguici

social facebook  social flickr youtube1

righetta grigia

Box rassegna

righetta grigia

righetta grigia
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
righetta grigia

ingvterremotiwp

righetta grigia

ingvambientewp

box Gallery 232