A tutela del traffico aereo sulle rotte polari settentrionali, l’INGV fornirà al Centro di servizio meteorologico spaziale globale gestito dal consorzio europeo PECASUS dei dati ionosferici e geomagnetici volti a migliorare la sicurezza nei voli aerei

Sono stati designati a Montreal (Canada) dall’Organizzazione Internazionale per l’Aviazione Civile (ICAO) i tre centri di servizi meteorologici spaziali globali che sosterranno l’aviazione civile mondiale con osservazioni e previsioni delle condizioni dello spazio circumterrestre e di quelle atmosferiche in occasione di forti tempeste solari. L’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV) fornirà il suo contributo al centro gestito dal consorzio europeo PECASUS (www.pecasus.eu), al fianco di prestigiose istituzioni provenienti da altri otto Paesi: Austria, Belgio, Cipro, Finlandia (coordinatore del consorzio attraverso l’Istituto Meteorologico Finlandese - FMI), Germania, Paesi Bassi, Polonia e Regno Unito.

L’INGV, in particolare, fornirà a PECASUS dati ionosferici e geomagnetici opportunamente elaborati per diramare avvisi sulle mutate condizioni meteorologiche spaziali (space weather). Il Centro belga per le relazioni Sole-Terra (STCE) consoliderà il contenuto delle osservazioni, dei prodotti dai dati osservati e dei modelli forniti da tutti i partner del consorzio, mentre il Centro meteorologico britannico (MetOffice, UK) gestirà i sistemi di sicurezza affinché tutte le operazioni di PECASUS siano garantite anche in casi di anomalie infrastrutturali. La convalida delle performance del servizio e il collegamento con gli utenti finali saranno affidati all’Istituto Meteorologico Olandese (Royal Netherlands Meteorological Institute – KNMI).

L’obiettivo di PECASUS è monitorare le condizioni meteorologiche spaziali per ridurre il rischio del personale di volo e dei viaggiatori che percorrono le rotte polari settentrionali esposti alle forti emissioni di materia e radiazione ad altissima energia provenienti dal Sole. Tali emissioni, seppur occasionali, possono inoltre avere un impatto rilevante sulle capacità di navigare e comunicare correttamente.

Valeria De Paola

Coordinatore Ufficio Comunicazione e Stampa

mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - skype: valeria.depaola

#INGV #PECASUS #spaceweather #aviazionecivile #Terra #Sole #tempestesolari

Articolo del Blog INGV Ambiente

 

Seguici

social facebook  social flickr youtube1

righetta grigia

Box rassegna

righetta grigia

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
16
18
19
20
22
23
25
26
27
29
30
righetta grigia

ingvterremotiwp

righetta grigia

ingvambientewp

righetta grigia

ingvambientewp

righetta grigia
box Gallery 232