Dopo l’evento di ieri mattina,30 ottobre, alle 07:40 ora italiana di magnitudo M 6.5 sono stati localizzati complessivamente circa 720 eventi sismici in tutta l’area interessata dalla sequenza di questi mesi. Alle ore 18:00 sono217 i terremoti di magnitudo compresa tra 3 e 4 e18quelli dimagnitudo compresa tra 4 e 5 localizzati dalla Rete Sismica Nazionale dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV) dopo il forte terremoto di ieri mattina.

mappa terremoti

L’area interessata dalle scosse successive al terremoto di ieri alle ore 07:40 di magnitudo 6.5 (l’epicentro è la stella rossa)

Dalle 11.00 di stamattina (ora dell’ultimo aggiornamento) non si sono verificati altri terremoti di magnitudo uguale o maggiore di 4.0.

In mappa la situazione complessiva di tutta la sequenza iniziata il 24 agosto 2016.

Mappa terremoti

Questo video mostra l’andamento spazio-temporale della sequenza simica dal 24 agosto al 31 ottobre.

Video

 

Per una migliore visualizzazione del video si prega di cliccare sull’immagine.

 

Link al Blog INGVTerremoti

Seguici

social facebook  social flickr youtube1

righetta grigia

Box rassegna

righetta grigia

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
2
Data : Martedì 2 Aprile 2019
3
Data : Mercoledì 3 Aprile 2019
6
7
9
10
16
17
18
20
21
23
24
25
27
28
30
righetta grigia

ingvterremotiwp

righetta grigia

ingvambientewp

righetta grigia

ingvambientewp

righetta grigia
box Gallery 232