Due giorni in piazza con “IO NON RISCHIO”.  Il 17 e il 18 ottobreoltre 400 punti informativi saranno presenti su tutto territorio italiano

anche quest’anno IO NON RISCHIO scende in piazza per illustrare ai cittadini cosa è possibile fare per ridurre i rischi da terremotomaremoto e alluvione. Il 17 e il 18 ottobre oltre 400 punti informativi saranno presenti su tutto territorio italiano. Quasi 5.000 i volontari di associazioni nazionali di volontariato di protezione civile, gruppi comunali e associazioni locali coinvolti nella campagna di comunicazione promossa dal Dipartimento di Protezione Civile (DPC), in collaborazione con l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV), Associazione Nazione delle Pubbliche Assistenze (ANPAS) e Rete dei Laboratori Universitari di Ingegneria Sismica (ReLUIS). Questi due giorni in piazza sono il punto di arrivo di un lungo percorso di formazione che per tutto l'anno ha impegnato, oltre ai volontari, i tanti funzionari, ricercatori e tecnici di DPC, INGV, ANPAS, Reluis e altri enti.

La riduzione del rischio è una responsabilità di tutti ed è una scelta che va fatta consapevolmente ogni giorno come singoli cittadini, comunità e amministrazioni, e solo un ruolo pieno e consapevole di ognuno di noi può davvero cambiare le cose: questo lo spirito più profondo della campagna IO NON RISCHIO, che continuerà a crescere nei prossimi anni, affrontando nuovi temi, come ad esempio il rischio vulcanico. 

Un’iniziativa importante per promuovere la partecipazione dei cittadini nelle piazze delle proprie città è prevista per Venerdì 16 ottobre 2015, dalle 11:00 alle 13:00, quando i promotori della campagna #iononrischio danno appuntamento a tutti per una mobilitazione virtuale su Twitter. L’idea è quella di realizzare un tweetstorm, un flusso di tweet simultaneo con un l’#hashtag #iononrischio2015 insieme ad una lista di tweet (corredati da foto, immagini ed infografiche), che servirà a facilitare l’azione di tutti coloro che vorranno supportare l’iniziativa social.

La vocazione social della campagna permetterà a tutti di seguire sui canali Twitter, Facebook e Instagram in diretta dalle piazze di IO NON RISCHIO il 17 e 18 ottobre attraverso i contributi (foto, video, post, messaggi) che verranno inviati in tempo reale dai volontari e dai partecipanti ai vari appuntamenti.

L’elenco dei comuni interessati dalla campagna il prossimo 17 e 18 ottobre è online sul sito ufficiale della campagna, www.iononrischio.it, dove è inoltre possibile consultare anche le mappe interattive su terremoti, maremoti e alluvioni realizzate da INGV e i materiali informativi su cosa sapere e cosa fare per proteggersi dai rischi naturali.

Seguici

social facebook  social flickr youtube1

righetta grigia

Box rassegna

righetta grigia

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
2
3
5
7
9
10
12
13
14
16
17
19
20
Data : Mercoledì 20 Febbraio 2019
21
Data : Giovedì 21 Febbraio 2019
23
Data : Sabato 23 Febbraio 2019
24
Data : Domenica 24 Febbraio 2019
26
Data : Martedì 26 Febbraio 2019
27
Data : Mercoledì 27 Febbraio 2019
28
Data : Giovedì 28 Febbraio 2019
righetta grigia

ingvterremotiwp

righetta grigia

ingvambientewp

righetta grigia

ingvambientewp

righetta grigia
box Gallery 232