Analizzare e promuovere le attività della terza missione, ovvero tutte quelle attività delle università e degli enti di ricerca volte al dialogo a al servizio della società. Di questo si è parlato al XIV Simposio Internazionale dei Docenti Universitari, che ha visto la partecipazione anche dell’INGV

ns14 terza missione 2La terza missione delle Università, dei Centri di Ricerca e delle Istituzioni dell’Alta Formazione Artistica, Musicale e Coreutica in Europa per uno sviluppo umano e globale è il titolo del “XIV Simposio Internazionale dei Docenti Universitari” che si è svolto a Roma, presso la Pontificia Università Lateranense, in occasione del 60° anniversario dei Trattati di Roma. Tema del convegno, che ha visto anche la partecipazione dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV), è stato quello di analizzare e promuovere le attività della terza missione, ovvero tutte quelle attività delle università e degli enti di ricerca volte al dialogo a al servizio della società.

Mons. Lorenzo Leuzzi, Vescovo ausiliare della Diocesi di Roma e coordinatore della Pastorale Universitaria ha proposto un percorso di riflessione per la giornata, partendo dal Giubileo della Misericordia, con varie iniziative guidate dal tema “conoscenza e misericordia”. Esorta ad essere “protagonisti nella storia” perché come dice il Santo Padre << non costruite mai muri né frontiere, ma piazze e ospedali da campo >> (Papa Francesco 10-nov-2015).

Presente, tra gli altri, alla Cerimonia d’Inaugurazione del Simposio, anche della Direttrice generale del CERN Fabiola Giannotti, che ha illustrato il centro di ricerca europeo. Uno dei suoi  punti di forza è il dialogo e la cooperazione. La Direttrice ha fatto notare che scienziati provenienti da paesi con situazioni di gravi conflitti politici e sociali lavorano insieme pacificamente al CERN per un bene comune; infatti al CERN si parla “il linguaggio comune della scienza” si possono cercare di capire e scoprire i “segreti” delle leggi che governano l’universo e le particelle elementari. Il CERN oltre a rispondere a domande sulla cosiddetta fisica di base (o pura), fornisce anche tecnologie che hanno una ricaduta positiva nella vita di tutti i giorni, come ad esempio la cura di alcuni tumori (adronterapia). Questo è uno dei compiti della terza missione. Il CERN ha anche organizzato scuole estive per formare i ragazzi e metterli in contatto con scienziati che lavorano da tempo su queste tematiche.

All’interno del Simposio si è svolto, presso il CNR, anche il Forum degli Enti di Ricerca cui hanno partecipato i maggiori istituti scientifici nazionali. Qui il presidente dell’INGV, Carlo Doglioni ha spiegato ciò che fa l’Istituto, in particolare come questo sia di aiuto alla società. L’INGV è un ente che svolge tutti i giorni attività di “terza missione”. Le sale di monitoraggio sismico e vulcanico dell’istituto svolgono 24 ore su 24 un’attività di sorveglianza sismica e vulcanica su tutto il territorio nazionale, attività preziosa ai fini della protezione civile, per il soccorso e mitigazione dei rischi naturali. Ha, inoltre, illustrato come la ricerca scientifica e gli strumenti che si sviluppano per realizzarla siano un bene per la nazione e i singoli cittadini.

Newsletter n.14

Osservatorio Geofisico di Lipari e i suoi 50 anni

Osservatorio Geofisico di Lipari e i suoi 50 anni

on 06 Ottobre 2017

Si è rivelato, sin da subito, sito ideale per l’osservazione diretta del Gran Cratere di Vulcano e per il monitoraggio...

Italia a fuoco: una mappa per la difesa ambientale

Italia a fuoco: una mappa per la difesa ambientale

on 06 Ottobre 2017

Negli ultimi trent’anni è andato distrutto il 12% del patrimonio forestale nazionale (dato del Dipartimento della Protezione Civile) e nel...

IO NON RISCHIO scende in piazza

IO NON RISCHIO scende in piazza

on 06 Ottobre 2017

Siamo ormai vicini alla settima edizione della campagna di comunicazione nazionale sui rischi naturali che interessano il nostro Paese. Il...

Al “MASSIMO” con i beni culturali

Al “MASSIMO” con i beni culturali

on 06 Ottobre 2017

Gli effetti prodotti da terremoti e dalle vibrazioni provocate dall’attività antropica, rappresentano un’importante causa di danneggiamento al nostro patrimonio culturale....

L’effimero fenomeno delle luci sismiche

L’effimero fenomeno delle luci sismiche

on 06 Ottobre 2017

Si osservano anche a grandi distanze dall’epicentro di terremoti di elevata energia e a volte possono anticipare le scosse di...

24 agosto 2017, porte aperte all’INGV

24 agosto 2017, porte aperte all’INGV

on 06 Ottobre 2017

Una giornata all’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV) a un anno dall’inizio della sequenza sismica di Amatrice-Visso-Norcia, per fare...

Secret of Underground, ciak si gira

Secret of Underground, ciak si gira

on 06 Ottobre 2017

Ospitata dall’Osservatorio Vesuviano (OV) dell’INGV, la troupe della serie televisiva Secret of Underground, produzione Discovery Science Channel, per un documentario...

L’incontro con Iddu

L’incontro con Iddu

on 06 Ottobre 2017

"Nella mia vita mi è capitato di lavorare e conoscere posti molto belli ma quello di Stromboli è uno spettacolo...

La terza missione per uno sviluppo umano e globale

La terza missione per uno sviluppo umano e globale

on 06 Ottobre 2017

Analizzare e promuovere le attività della terza missione, ovvero tutte quelle attività delle università e degli enti di ricerca volte...

Notte Europea dei Ricercatori e dei Vulcani all’INGV

Notte Europea dei Ricercatori e dei Vulcani all’INGV

on 06 Ottobre 2017

Oltre 5000 partecipanti. È il bilancio complessivo dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV) per le serate dedicate alla scienza,...

1845: l'Italia unita nel nome della scienza

1845: l'Italia unita nel nome della scienza

on 06 Ottobre 2017

Nel 1845 Napoli fu la sede del  VII Congresso degli Scienziati Italiani. Nel corso di quell'evento, il 28 settembre, si...

Michele Caputo - L’Uomo. Lo Scienziato. Il Direttore.

Michele Caputo - L’Uomo. Lo Scienziato. Il Direttore.

on 06 Ottobre 2017

Geodeta e geofisico, nato a Ferrara nel 1927. Dopo aver conseguito la laurea in matematica e poi in fisica all'università di...

Seguici

social facebook  social flickr youtube1

righetta grigia

righetta grigia

Box rassegna

righetta grigia
righetta grigia

ingvterremotiwp

box Gallery 232